sabato 27 febbraio 2010

Lo accettiamo,è uno di noi.

venerdì 26 febbraio 2010

17!

Pochi,ma buoni (e speriamo fortunati!!).

mercoledì 24 febbraio 2010

Flower bomb:

A colour splash from the italian fashion bloggers. Get ready, spring is on its way.
Un'iniziativa che unisce (finalmente) tantissime bloggers italiane!Purtroppo in questi giorni non sono riuscita a fotografare nulla causa studio,per cui vi posto una foto estiva con una gonna floreale e londinese (camden town is the best!!).Lo so che rispetto ai vostri outfit è un pò penoso,però non volevo mancare!

Le altre partecipanti:
http://missletitti.blogspot.com/
http://myfloorisred.blogspot.com/
http://ioleinfashion.blogspot.com/
http://www.si-oux.com/
http://starbucksandchanel255.blogspot.com/
http://mode-moi-selle.blogspot.com/
http://thecupcakediary.blogspot.com/
http://violacomesincolours.blogspot.com/
http://tuzifashiontips.wordpress.com/
http://student-flair.blogspot.com/
http://fashiontrotter.blogspot.com/
http://carmen5closet.blogspot.com/
http://7heuresdumat.blogspot.com/
http://mixthismatchthat.blogspot.com/
http://www.bibinwonderland.it/
http://eli-livinginmyshoes.blogspot.com/
http://www.jeveronique.com/
http://ciarlott.blogspot.com/
http://annazigliotto.blogspot.com/
http://www.guady.splinder.com/
http://liliasole.blogspot.com/
http://www.ladymarianworld.blogspot.com/
http://theskeletonparty.blogspot.com/
http://missfefe89.blogspot.com/
http://laprincipersadelforum.blogspot.com/
http://reportsofavelvetrose.blogspot.com/
http://lostiledestijl.blogspot.com/
http://alicevr.blogspot.com/
http://stefi285.blogspot.com/
http://pensieriinstandby.blogspot.com/
http://agonlpagliaio.blogspot.com/
http://iwannalooklikesienna.blogspot.com/
http://www.pigchic.com/
http://www.coopstyle.com/
http://www.teaspoonsofme.blogspot.com/
http://chiaradeanna.blogspot.com/
http://themaidenbrunette.blogspot.com/
http://missvelvetbow.blogspot.com/
http://thechicblonde.blogspot.com/
http://lidlstyle.wordpress.com/
http://www.blueisinfashionthisyear.com/
http://www.nayralaise.com/
http://theminetteissue.blogspot.com/
http://thefashionforbreakfast.blogspot.com/
http://rikinablog.blogspot.com/
http://factorystyle.blogspot.com/
http://roseapois.blogspot.com/
http://www.abitoffashion.com/
http://voguette-themissinglink.blogspot.com/
http://bestofblonde.blogspot.com/
http://angelaswardrobe.blogspot.com/
http://theblondiestales.blogspot.com/
http://simpleglamourgirl.blogspot.com/
http://samuelepaladini.blogspot.com/
http://bbby.wordpress.com/
http://vyrtuosa.giovani.it/
http://pilloledimoda.blogspot.com/
http://www.stefaniarocks.com/
http://www.barbielaura.com/
http://stylekingdom.com/teresa/
http://www.thechicblonde.blogspot.com/
http://elisazampieri.eu/blog/
http://elivseli.splinder.com/
http://egoefilo.wordpress.com/
http://stilestilestile.blogspot.com/
http://dressupfor.blogspot.com/
http://itismartina.blogspot.com/
http://www.this-is-me-then.com/
http://penny-stylenotes.blogspot.com/
http://thescentofobsession.blogspot.com/
http://rano83.blogspot.com/
http://sardorialist.blogspot.com/
http://kireigirldamadrid.blogspot.com/
http://fashiondollshouse.blogspot.com/
http://nelmioangolino.wordpress.com/
http://del-autrecotedumiroir.blogspot.com/
http://www.modeinitaly.blogspot.com/
http://www.shopaholiche.com/
http://punkieshoes.blogspot.com/
http://ciambelleagogo.splinder.com/
http://lightstealerwear.blogspot.com/
http://ssshopaholic.blogspot.com/
http://thegirlwiththerednose.blogspot.com/
http://princesspam.iobloggo.com/
Qui c'è il collage con tutti gli outfit (grazie a Blu is in Fashion this Year)

ps:grazie per le più di 1000 visite :)

lunedì 22 febbraio 2010

Ben detto!

domenica 21 febbraio 2010

sabato 20 febbraio 2010

Clogs

Sinceramente,questi tanto nominati zoccoli a me non piaceranno neanche tra milioni di anni (sono l'orrore degli orrori).Ma devo capire come fa Alexa Chung ad essere adorabile con qualsiasi cosa!!!

venerdì 19 febbraio 2010

Space invaders!

Because I'm falling down...

Tutti hanno parlato della "doppia" caduta di Agyness.15 cm ucciderebbero chiunque,ma lei resta sempre tanto carina!E simpaticissima anche la modella dietro di lei!!

giovedì 18 febbraio 2010

Concorso

Grazie a Made-moi-selle ho scoperto questo concorso con cui si ha la possibilità di vincere un intero outfit!Ovviamente,tra le migliaia di bloggers che parteciperanno non avrò mai il fattore C per vincere.MA, saggio detto popolare,tentar non nuoce.Per saperne di più basta andare sul blog di Caroline che ha ideato il tutto.

So,you're asking me why should I win.So many things to say (and very hard to explain in english).I've been searching for months the perfect pair of shorts...but my hands (and my legs) were always empty.For me to have this one would be (i can't find the good word for describe my feeling) like having the paradise in my wardrobe.But if this is not enough I can tell you that I would be the most happy person just having this perfect leather jacket (you must have it in your closet) and that pair of incredible shoes.Oh,and I think that I'm one of the youngest participants in the contest!!

Jump!

Non mi stancherò mai di questo film e di quest'uomo!

martedì 16 febbraio 2010

New math

Se la matematica fosse come quella di Craig Damraurer probabilmente non avrei più così tanti problemi!!

lunedì 15 febbraio 2010

Wish

Sto in fissa...voglio un vestito o costume con le spalle scoperte!!




domenica 14 febbraio 2010

Lentiggini

Cose

Hedi

giovedì 11 febbraio 2010

RIP Alexander


Figlio di un tassista, Alexander McQueen lascia la scuola all'età di 16 anni per entrare subito nel mondo del lavoro. Dopo aver lavorato per Savile Row, per Gieves & Hawkes e per i celebri costumisti teatrali Angels e Bermans, all'età di 20 anni McQueen si trasferisce a Milano per lavorare per Romeo Gigli. Nel 1992 ritorna a Londra per completare la propria formazione presso la prestigiosa Saint Martin's School of Art.

Nel 1996 McQueen viene assunto come direttore creativo di Givenchy al posto di John Galliano, con cui, fra alti e bassi, rimarrà fino al 2001, anno in cui lascerà la maison definendola costrittiva per la propria creatività. In questo periodo Alexander McQueen fa conoscere il proprio nome nella scena dell'alta moda con sfilate trasgressive e shockanti, al punto di essere definito hooligan della moda.

Nel 1999, a Londra, ha realizzato una sfilata provocatoria in cui comparivano la modella Aimee Mullins, amputata delle gambe, che a grandi passi ha attraversato la passerella su protesi in legno finemente intagliato, e dei robot per la verniciatura delle auto che spruzzavano su abiti di cotone bianco.

Dal 2001 lo stilista è entrato a far parte del gruppo fiorentino Gucci, ed ha espanso la propria produzione aprendo nuove boutique a Londra, Milano e New York, e lanciando sul mercato il profumo Kingdom. Nel 2003 ha collaborato con la Puma per la realizzazione di una linea di scarpe da ginnastica.

Nel corso della propria carriera, McQueen ha vinto il riconoscimento di "stilista inglese dell'anno" per quattro volte dal 1996 al 2003, ed ha vinto il premio "stilista dell'anno" dal consiglio Fashion Designer Awards nel 2003.

È stato trovato morto suicida nella sua abitazione londinese l'11 febbraio 2010 all'età di 40 anni.

mercoledì 10 febbraio 2010

A I U T O!

Lo so che è il taglio del momento e che ce l'hanno tutti i modelli di questa terra,ma è difficile che possa star bene a chi ha dei brutti capelli o un tasso di figaggine poco elevato.Dovete farvene una ragione.Nella mia città dilagano questi nuovo alternativi con la testa rasata a metà.Sembrano calvi...un orrore.Questo volere a tutti costi essere "diversi" non solo vi ridicolizza ma vi imbruttisce parecchio!Vi prego,basta.Dopotutto è un bel taglio,perchè rovinarlo? Ovviamente resta sempre un mio modesto parere.

lunedì 8 febbraio 2010

Be stupid!

Trovo che la nuova campagna pubblicitaria della Diesel sia eccezionale.In tutto sono 40 i manifesti che incitano con slogan d'impatto ad essere,anche solo per una volta,stupidi.Insomma viva il coraggio e la creatività contro la pressione della troppa razionalità.Una sorta di carpe diem moderno."Un’idea giudicata stupida può condurre se non al successo almeno al divertimento" (verycool.it)

In più,il bellissimo video-slogan sulla "filosofia" Be Stupid.